SALUTE

Controllo delle sostanze chimiche, all'Asp di Enna il primo ufficio in Sicilia

di

ENNA. L’Asp di Enna, prima in Sicilia, istituisce l’Ufficio Reach (Registration, Evaluation, Authorisation And Restriction of Chemicals), per controllare la sicurezza delle sostanze chimiche con cui ogni giorno veniamo a contatto.

“L’ufficio - spiega la dottoressa Maria Fascetto Sivillo, chimico, ispettore regionale e referente provinciale Reach - svolge compiti di vigilanza e di verifica dell’attuazione di alcuni regolamenti Europei in materia di sicurezza chimica, in particolare dal regolamento europeo Reach e dal regolamento ad esso integrato Clp (Classification, Labeling and Packagin)”.

Il servizio, che si muoverà nell’ottica del miglioramento del livello di protezione della salute umana e dell’ambiente dai rischi legati alle sostanze chimiche, presso il Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Enna, si trova in via Messina 106.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X