TRADIZIONI

Tutto pronto per la rappresentazione "La Casazza di Nicosia"

di

NICOSIA. Ultimi dettagli e lavorazioni per il ritorno della “La Casazza di Nicosia”, sacra rappresentazione itinerante che verrà messa in scena dal 7 al 9 aprile, un appuntamento in tre giornate per un allestimento in grande stile. La drammatizzazione venne riproposta lo scorso anno dopo 165 anni.

Anche quest’anno le scene allestite, grazie alla collaborazione delle compagnie teatrali nicosiane, saranno tre, “Cristo nell’orto che fa orazione e la cattura di Gesù”, “Cristo portato dal sommo pontefice Caifasso e la negazione di Pietro” e “Gesù portato dal preside Pilato, mandato dal re Erode e rimandato da Pilato” saranno riproposte dal testo originale di don Santo De Luca che lo consegnò alla storia nell’Ottocento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook