STALKING

Perseguitò l'ex per 7 anni, condannato un uomo a Piazza Armerina

di

PIAZZA ARMERINA. Dopo una breve relazione, risalente a più di dodici anni fa, quell’uomo si sarebbe trasformato in un incubo ricorrente.

Un’ossessione durata quasi sette anni. Lei se lo ritrovava di fronte ovunque. Le telefonava continuamente per insultarla e minacciarla. E questo fino a quando la vittima, una giovane piazzese, non si decise a denunciarlo, ottenendo dal giudice il di vieto di avvicinamento dello stalker. Poi è arrivato il rinvio a giudizio.

E adesso è stata depositata la sentenza di condanna, in primo grado, a 9 mesi di reclusione, con la condizionale, per un sessantatreenne piazzese, che dal 2005 al 2012 avrebbe reso la vita impossibile a una donna del suo paese.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X