POLIZIA

Dittaino, la marijuana in auto e tentano di fuggire: 2 arresti

di
Dittaino, marijuana, Enna, Cronaca
Ettore Cartia e Manuele Colina

ENNA. Due uomini a bordo di un’auto sull’autostrada A19-Dittaino si accorgono del posto di controllo della polizia e provano a fuggire. I poliziotti li affiancano e gli intimano di fermarsi. Ma il conducente dell’auto accelera, intanto in una curva lanciano un sacchetto di plastica dal finestrino.

Poco più avanti, però, un’altra macchina della polizia è stata pronta ad intercettarli nel senso opposto e così i due sono stati costretti a fermarsi. Subito dopo averli fermati i poliziotti hanno recuperato il sacchetto di plastica lanciato dal finestrino, al cui interno sono stati trovati due involucri di cellophane con 100 grammi di marijuana.

Sono stati così arresti due pluripregiudicati, Ettore Cartia, di 41 anni, e Manuele Colina, di 29 anni. Entrambi sono stati colti nella flagranza di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.
La droga sarebbe stata utile per confezionare oltre 300 spinelli. La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna ha stabilito per Colina gli arresti domiciliari mentre Cartia è stato portato nel carcere di Enna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati