AL "BASILOTTA"

Finisce sotto i ferri a 102 anni, intervento riuscito a Nicosia

di

NICOSIA. Ha 102 anni ed è stata operata all’ospedale Basilotta di Nicosia. È la signora Michela Nisi che aveva riportato una rottura del femore e che lunedì è stata sottoposta ad un intervento dalla equipe medica dell’Unità operativa di Ortopedia dell’ospedale Basilotta che, ancora una volta si segnala per una buona prassi. La signora, ancora provata dall’intervento che alla sua età è diventato un record, sta bene. E presto, così sperano i medici e i familiari, si rimetterà in piedi.

«L’intervento, eseguito dal dottore Rosario Savatteri sotto la mia supervisione, ha ricomposto la frattura - spiega il dottore Favazzi - con una fissazione interna definita chiodo endomidollare». Un intervento delicato.

«Si tratta - continua il dottore Favazzi - di un intervento di routine che certo su una paziente così avanti negli anni diventa un intervento delicato, nel quale ha avuto un ruolo fondamentale il servizio di Anestesia che, nella persona del primario il dottore dottore Filippo Coltillaro, ha saputo dosare in maniera sapiente i farmaci per sedare la paziente».

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook