CARABINIERI

Droga party interrotto dai carabinieri, due arresti ad Enna

di

ENNA. Un blitz dei carabinieri fa saltare il droga party, a base di marijuana e Playstation, di un gruppo di studenti, in una casa di campagna a metà tra Enna bassa e lo svincolo dell’autostrada; e finiscono in manette due ragazzi. Si è chiuso con il sequestro di mezzo chilo di erba e l’arresto di due persone, l’ennese Edoardo Fontanazza di 19 anni e lo studente siracusano Paolo Caligiore di 21, l’azione dei militari del nucleo operativo e radiomobile e della compagnia di Enna, guidati dal tenente Francesco Marino.

I militari hanno anche segnalato in Prefettura come “assuntori” di marijuana altri cinque giovani, tre ragazzi poco più che diciottenni e due ragazze minorenni. Per loro non è scattata neppure la denuncia a piede libero; perché, appunto, sono stati ritenuti semplici consumatori e non vengono accusati di cessione di stupefacenti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook