COMUNE

Sostegno per le famiglie in difficoltà, parte un progetto a Troina

TROINA. Parte oggi lunedì 26 giugno il “Progetto Obiettivo”, l’intervento di sostegno economico a supporto dei cittadini e dei nuclei familiari in difficoltà, che il Comune elargisce in cambio di piccoli lavori di pubblica utilità per l’intera comunità troinese.

A usufruire del trattamento di assistenza economica saranno i primi 13 dei 30 richiedenti che, nel corso del primo bimestre del 2017, hanno presentato istanza all’ufficio comunale di segretariato sociale. “Anche quest’anno l’amministrazione comunale – spiega l’assessore alle politiche sociali Giuseppe Macrì - , da sempre attenta a mettere in campo iniziative concrete volte a prevenire le problematiche inerenti l’occupazione e le difficoltà economiche delle fasce più deboli della popolazione, ha stanziato dal bilancio di previsione 2017 dell’Ente la somma di 21.118,80 euro, che andranno a supporto di 13 beneficiari.

L’obiettivo è quello di contrastare il disagio sociale e, compatibilmente con le risorse disponibili, di dare una piccola boccata d’ossigeno e di sostegno in un momento di forte crisi come quello attuale a quanti necessitano di un aiuto”. Fino a ottobre prossimo dunque, in cambio di un contributo economico che varia da un minimo di 400 a un massimo di 800 euro, a seconda del reddito e del numero dei componenti del nucleo familiare, ogni unità lavorativa verrà impiegata per 4 ore giornaliere in attività di supporto per la custodia, la tutela, la pulizia e la manutenzione del verde pubblico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X