PROGETTO SCOLASTICO

Studenti da Leonforte a Londra per solidarietà

ENNA. Per una settimana sono stati ospitati da alcune famiglie e hanno vissuto da londinesi, lavorando la mattina da commessi nei «Charity shop» – negozi di cianfrusaglie, abbigliamento e accessori, venduti per devolvere il ricavato in beneficenza – e partecipando a escursioni pomeridiane nei luoghi simbolo della capitale britannica. Ora sono rientrati a Leonforte e raccontano sette giorni «indimenticabili».

È l’esperienza di diciassette studenti della IV L del liceo scientifico Enrico Medi, indirizzo Linguistico, che, guidati dall’insegnante di inglese Rosanna Venticinque, hanno partecipato a un progetto di «alternanza scuola-lavoro».

«Il negozio dove abbiamo lavorato devolveva il ricavato alla ricerca sul cancro – raccontano Chiara e Marilù – sono stati giorni di divertimento, ma anche di lavoro intenso». La definiscono un’esperienza istruttiva, che li ha aiutati anche a perfezionare la lingua.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X