IL CASO

Intimidazione al sindaco di Villarosa, incendio nell'azienda agricola di famiglia

di
intimidazione sindaco villarosa, Enna, Cronaca
Giuseppe Fasciana

VILLAROSA. Qualcuno ha appiccato un incendio all’interno dell’azienda agricola della sua famiglia, a mezzo chilometro dall’ingresso del paese. Attentato incendiario nella proprietà del neoeletto sindaco di Villarosa Giuseppe Fasciana, giovane veterinario e imprenditore agricolo, che appena un mese fa ha vinto le elezioni alla guida della lista civica “L’impegno di esserci”.

L’incendio, quasi certamente di matrice dolosa, ha riguardato alcune balle di fieno che erano state collocate nella proprietà del primo cittadino, per un danno di poche migliaia di euro. Dopo l’intervento dei vigili del fuoco, il sindaco Fasciana ha sporto denuncia ai carabinieri e ieri mattina ha incontrato il prefetto di Enna, Maria Rita Leonardi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X