TRIBUNALE ENNA

"Prostituzione minorile", due anziani in carcere a Enna

di

ENNA. Anziché andare a scuola, una quindicenne di Enna trascorreva le sue giornate assieme a una zia di 39 anni, che non si sarebbe fatta alcuno scrupolo di avviarla alla prostituzione. Era il 2011.

La ragazzina sarebbe stata ripetutamente «venduta» ai clienti della zia, che usava i soldi per pagare l’affitto, comprare le sigarette e frequentare sale giochi. Adesso è divenuta definitiva la condanna a 2 anni e 4 mesi a carico di due clienti abituali della donna, imparentati tra loro, gli ennesi di 75 e 68 anni T.P. e T.G.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X