CARABINIERI

Coltiva piante di marijuana, un arresto a Nicosia

di

NICOSIA. Aveva creato una piantagione di marijuana in contrada “Mandre”, in territorio di Sperlinga, il nicosiano Michele Di Paola che ieri è stato arrestato dai carabinieri che, inoltre, hanno sequestrato 10 piante di marijuana che superavano l’altezza di 2 metri e in stato avanzato di maturazione, oltre a 110 grammi di marijuana già essiccata e pronta per il confezionamento. Da ieri mattina Michele Di Paola, allevatore di 29 anni a cui viene contestato il reato di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente, su decisione della Procura di Enna, si trova a domiciliari.

Nella primissima mattinata di ieri i carabinieri della Compagnia di Nicosia, nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto, sul territorio, del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato una perquisizione mirata nell’azienda di Di Paola, in contrada “Mandre” in territorio del Comune di Sperlinga.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook