LOTTA BIOLOGICA

Lago di Pergusa bonificato dalle zanzare grazie a un batterio

di

ENNA. La lotta biologica dell’ex Provincia alle zanzare del lago di Pergusa, con prodotti larvicidi che riducono il proliferare di insetti senza fare strage di zanzare adulte, ha dato i suoi frutti. Adesso il livello del disagio, che nel passato ha provocato autentiche emergenze per i residenti, è ben al di sotto della soglia d’allarme. I tecnici del Terzo settore del Libero consorzio di Enna hanno affidato il servizio di contrasto alla ditta «L’Avvenire 90» di San Cataldo, in provincia di Caltanissetta. Il lago è zona A della riserva.

«Lo scopo della lotta – spiega la biologa Rosa Termine, che da anni si occupa del lago – è contenere il numero di zanzare al di sotto di un livello critico di presenza, così da permettere ai cittadini una convivenza tollerabile, nel pieno rispetto dell’equilibrio dell’ecosistema».

Il prodotto che viene usato è il «Bacillus thuringiensis», un batterio di origine naturale totalmente innocuo per gli esseri umani, ma efficace nei confronti delle larve.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X