TROINA

Diga di Ancipa col 13% in più di acqua, autunno senza disagi

di

TROINA. Sta per concludersi un’estate fra le più torride degli ultimi vent’anni, ma nonostante questo, fortunatamente, gli esperti non prevedono alcuna crisi idrica, per quanto riguarda l’erogazione d’acque dai rubinetti, in provincia di Enna.

La diga Ancipa, l’invaso di Troina da cui dipende l’erogazione nell’Ennese e anche in altri territori della Sicilia, contiene attualmente il 13 per cento in più rispetto al quantitativo di acqua che era presente nello stesso periodo dell’anno scorso.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X