LAVORI PUBBLICI

La Regione finanzia il restauro del ponte Failla simbolo di Troina

di

TROINA. La Regione finanzia il restauro del ponte di Failla fra i monumenti simbolo dell'identità di Troina. Con 162 mila euro dall’assessorato alle Infrastrutture si metteranno in salvo le mura e la pavimentazione del ponte di origine romana, che domina maestoso gli argini del fiume Troina, da centinaia di anni nel mese di maggio metra di centinaia di «ramari» per la festa dedicata a San Silvestro.

L’antico ponte è passaggio obbligatori per coloro che devono raggiungere a piedi, in moto in bici o a dosso di un mulo, le aziende agricole che ricadono nel territorio della provincia di Enna e di Messina, di cui il fiume Troina segna la linea di confine.

Si tratta di un ponte lungo 54 piedi e largo 8 che viene documentato giù sul finire del Duecento. Ancora oggi mantiene due luci disuguali con archi a tutto sesto e munito di parapetti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X