POLIZIA

Piante di marijuana coltivate sul balcone: arrestato a Piazza Armerina

di

PIAZZA ARMERINA. Quando i poliziotti sono passati sotto casa sua, quasi non credevano ai loro occhi: sul balcone del primo piano non stavano crescendo delle normali “piantine”, come quelle che le famiglie coltivano per abbellire l’esterno dell’abitazione, ma alte e rigogliose foglie di marijuana.

Per questo, non appena hanno compiuto la perquisizione e avuto conferma di ciò che già avevano compreso, gli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato di Piazza Armerina hanno stretto le manette ai polsi di un quarantenne, Giovanni Gulisano, posto agli arresti domiciliari con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X