TRIBUNALE

Incidente a Centuripe costò la vita a 3 ragazzi: tutti a giudizio

di

CENTURIPE. Il Gup di Enna ha rinviato a giudizio quattro persone per l’incidente mortale di giugno 2013, in cui persero la vita tre ragazzi di Centuripe, il trentaduenne Fabio Leanza, il ventiquattrenne Alfredo Marletta e il ventunenne Gianluca Longo.

Saranno processati dal Tribunale monocratico di Enna un dirigente dell’Anas e i tecnici che in qualche modo ebbero a che fare con la realizzazione del guardrail contro cui si schiantò la Punto dei ragazzi. Secondo la Procura, in pratica, la barriera era troppo vicina al ciglio della strada.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X