IL CASO

Regionali, scontro nell’Udc di Enna: rimosso il commissario Macaluso

di

ENNA. A poche ore dalla presentazione delle liste per le regionali del 5 novembre, tira aria di discordia nell’Udc e nel Pd. Nel partito dello scudo crociato la polemica divampa per la presentazione di una doppia lista. Nell’area dei democratici invece c’è grande clamore per l’esclusione dalla competizione elettorale del sindaco di Troina, Fabio Venezia.

I commissari comunali assieme all’ormai ex commissario provinciale dell’Udc Michele Macaluso, rimosso nella giornata di ieri, si scagliano contro i vertici regionali ma continueranno a sostenere il candidato presidente Musumeci. I vertici provinciali dell’Udc sostengono che «persone autorizzate dal partito ma non appartenenti alla struttura provinciale Udc di Enna hanno presentato una lista con due candidature».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X