CALCIO

Il Troina fa sognare i tifosi: "La capolista se ne va..."

di

TROINA. Era il minuto numero 4 del secondo tempo di Troina-Ebolitana. Ott Vale calcia dal limite, Diop devia con la coscia e la palla si insacca alle spalle del portiere ospite. È quello – il 2-0 dei padroni di casa, un successo mai messo in dubbio, nonostante un finale da thriller dopo l’1-2 degli ospiti – il momento in cui per la prima volta i troinesi possono festeggiare con il coro più atteso: «La capolista se ne va».

Quella del Troina è la prima fuga del girone di serie D: quattro punti di vantaggio sulla seconda in classifica, l’Acireale. Cinque in più di quell’Ercolanese che fino a ottobre sembrava irraggiungibile e che pochi giorni fa è crollata in casa, nel turno infrasettimanale, sotto i colpi di Diop e di Talla Souare, i due senegalesi che stanno trascinando, assieme alla solidità difensiva e alle giocate strappa-applausi dei propri giocolieri di centrocampo, oltre alla vena realizzativa di Vazquez.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X