INTERROGATORIO

Tentato rapimento a Nicosia, i 2 romeni respingono le accuse

NICOSIA. «Volevamo solo chiedere l’orario» questa la tesi sostenuta ieri, nel corso dell’udienza di convalida, da Liviu Malin Negreanu, 37 anni, e Florian Horvath, 28 anni, arrestati dalla polizia giovedì scorso per tentato sequestro di persona, in concorso. L’arresto è stato convalidato ma il giudice ha concesso gli arresti domiciliari. I due indagati quindi hanno lasciato il carcere di Enna dove era ristretti da giovedì per fare rientro nelle loro case. Come si legge sul Giornale di Sicilia in edicola.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X