TRIBUNALE

Il palazzo di giustizia di Nicosia, nuovo appello per riaprirlo

di

NICOSIA. Si riprova a riaprire il Tribunale, con una convenzione Ministero - Regione, una possibilità «in via sperimentale degli Uffici giudiziari soppressi», prevista per legge. È stato deciso nell’incontro di sabato sera nell’aula consiliare del Municipio di Nicosia. Il prossimo passo sarà chiedere al nuovo presidente della Regione Nello Musumeci un incontro per discutere della proposta.

A favorire l’incontro, a cui parteciperà una delegazione del territorio, composta da deputati regionali e nazionali, sindaci e rappresentanti di «enti esponenziali», dovranno essere le neoelette parlamentari regionali Luisa Lantieri e Elena Pagana che proprio sabato hanno preso l’impegno di seguire l’iter di questa proposta.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X