TRIBUNALE

Incidente sul lavoro a Piazza Armerina, due condanne

di

PIAZZA ARMERINA. Si è chiuso in Corte d’appello con due condanne, pur con una lieve riduzione di pena per uno dei due imputati, il processo per il drammatico incidente sul lavoro del 14 febbraio 2008, in cui perse la vita l’operaio Salvatore Rausa, 44 anni, sposato e padre di tre figlie, un uomo conosciuto e stimato nella sua città.

Rausa venne colpito accidentalmente da un braccio meccanico e cadde all’interno di un fosso, dove fu travolto da una massa di terreno.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X