TRIBUNALE

I decessi nella casa di riposo di Pergusa, il pm: 6 a giudizio

di

PERGUSA. La signora Lina, una vecchietta ospite della casa di riposo «Sant’Antonio Abate» di Pergusa, frazione di Enna, il 22 gennaio 2013 morì fra atroci sofferenze senza che alcun medico intervenisse a soccorrerla, all’interno del centro.

E la sua non fu l’unica morte sospetta, all’interno della casa, tant’è che quello stesso anno le Fiamme Gialle apposero i sigilli al centro, arrestando due responsabili e denunciando «continui maltrattamenti» ai danni degli anziani, che sarebbero stati anche ripetutamente abbandonati a sé stessi, narcotizzati, arbitrariamente sedati e presi in giro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X