ENERGIA

Rimborsi Enel per nove comuni dell'Ennese, sono in arrivo 160 mila euro

di

NICOSIA. Buone notizie per le casse di nove Comuni ennesi che, complessivamente, riceveranno per il 2017, dall’Enel Produzioni SpA, poco meno di 160 mila euro di royalties per i sovracanoni del Bacino imbrifero montano del sistema delle acque Salso - Simeto. Si tratta di Troina, che con poco più di un terzo della cifra spettante ai Comuni ennesi ottiene le royalties più alte di tutta la Sicilia, di Cerami, Centuripe, Gagliano Castelferrato, Regalbuto, Agira, Nicosia, Sperlinga e Nissoria.

I territori di questi nove Comuni ennesi sono inseriti nel Bacino imbrifero montano del sistema delle acque Salso - Simeto per lo sfruttamento delle acque dei fiumi di cui fanno parte, in totale, 21 Comuni siciliani che si trovano nelle ex Province di Catania, Messina, Enna e Palermo. Tutti i Comuni bagnati dal Simeto e dal Salso, ricevono delle royalties in base al chilometraggio di attraversamento dei corsi d’acqua nei rispettivi territori.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X