GUARDIA DI FINANZA

Truffa da 800 mila euro a Enna, denunciati due imprenditori palermitani

di

ENNA. Truffano 800 mila euro di euro a fornitori della provincia di Enna per la realizzazione di un edificio all’università Kore. Sono stati denunciati due imprenditori palermitani, operanti nel ramo delle costruzioni di edifici civili ed industriali, che hanno ottenuto un appalto da 4 milioni di euro per la realizzazione di un edificio nel campus universitario.

I due si sono approvvigionati d’ingenti quantità di materiale da costruzione, ma hanno rilasciato assegni bancari postdatati, senza neppure completare le opere appaltate.

Intano l’università ha saldato la somma di circa 3,5 milioni di euro per lavori solo parzialmente eseguiti. Ma i fornitori non riuscivano a incassare gli assegni, perché non c’erano i soldi nei conto correnti bancari. I fornitori hanno denunciato alle fiamme gialle di Enna quanto accaduto.

I finanzieri hanno svolto indagini di natura contabile e bancaria. E’ emersa una grave situazione d’insolvenza dei due imprenditori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X