MANUTENZIONE

Enna, rete idrica da ammodernare: a gennaio i cantieri

di

ENNA. Con quasi 16 milioni di euro di investimenti fra Enna, Regalbuto e Valguarnera, per ammodernare la rete idrica, il 2018 si aprirà con una boccata di ossigeno per l’asfittica economia dell’ennese. I cantieri nei tre Comuni partiranno infatti entro il mese di gennaio. Ad Enna si spenderanno 8,8 milioni di euro, a Valguarnera quasi 4 e a Regalbuto poco più di 3,2. Il 2018 però riserverà altri importanti finanziamenti per la depurazione in diversi Comuni.

Ad ottobre scorso per i Comuni di Aidone, Enna, Regalbuto, Pietraperzia e per le due strutture di depurazione di Troina, per valore che supera i 10 milioni di euro, i progetti sono stati finanziati dal «Patto per la Sicilia» e quindi si aspettano da un giorno all’altro i decreti regionali di finanziamento. Anche questi lavori comunque sebbene non entro i primi mesi inizieranno entro il 2018. Una ano quindi quello che sta per arrivare all’insegna dei lavori su rete idriche e depuratori con benefiche ricadute sull’economia locale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X