COMUNE

Leonforte, sostegno anche per gli studenti disabili meno gravi

di

LEONFORTE. Anche gli alunni disabili “meno gravi” hanno diritto all’insegnante di sostegno per 10 ore a settimana. Lo ha stabilito il Tar di Catania, che ha accolto 14 ricorsi di genitori di bambini di scuola media di Leonforte, preoccupati perché ai loro ragazzi era stata assicurata la presenza dell’insegnante in classe solo per 3 ore a settimana.

I ricorsi sono stati presentati dagli avvocati Giuseppe Greco e Fabio Rossi, che assistono famiglie con ragazzini affetti da disabilità “di grado medio”, dunque non gravi. Per loro il “Pei”, Piano educativo individualizzato, prevede la presenza dell’insegnante per 10 ore e non 3. Il provvedimento è stato emesso dalla sezione distaccata del Tar, presidente Daniele Burzichelli, consigliere Maria Stella Boscarino, consigliere estensore Giuseppa Leggio. La sentenza fa riferimento a un pronunciamento del Consiglio di Stato, secondo cui «nessuna disposizione di legge ha attribuito né al dirigente scolastico, né agli Uffici scolastici il potere di ‘ridurre’ o sottoporre a un riesame di merito quanto proposto dal Gruppo di lavoro operativo per l’handicap».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X