LA NOMINA

Tribunale di Enna, in cinque sono in corsa per la poltrona di presidente

di

ENNA. Tre magistrati della Corte di appello di Catania, uno dei quali però avrebbe ritirato la propria domanda, un giudice di Caltanissetta e uno di Reggio Calabria. Sono cinque, tra cui anche un giudice donna, i candidati al posto di presidente del Tribunale di Enna. Sono queste le indiscrezioni che trapelano dal Csm per la designazione del prossimo capo del Palazzo di Giustizia, dopo il trasferimento a Catania dell’ex presidente Giuseppe Ferreri.

Intanto il “palazzaccio”, presieduto attualmente dal giudice Francesco Paolo Pitarresi, “facente funzioni” e presidente della sezione penale, a breve dovrà fare a meno di altri due magistrati. Sono il giudice Anita Siliotti, originaria della provincia di Messina, che è in organico a Enna dal febbraio del 2014 e che sarà destinata a un’altra sede, per i prossimi 18 mesi. E il giudice Calogero Commandatore, che ha vinto il concorso al Tar e che si trasferirà non appena sarà arrivato il relativo provvedimento di nomina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X