CARABINIERI

Maltrattamenti in famiglia, arrestato un trentacinquenne a Nicosia

NICOSIA. I carabinieri della Compagnia di Nicosia, hanno tratto in arresto il 35enne Michele Lo Presti di Nicosia poichè ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti del padre. L'uomo, nonostante fosse stato già destinatario di un provvedimento di allontanamento e divieto di avvicinamento dalla casa famiglia dallo scorso luglio 2017, ha continuato nelle sue condotte violente contro i genitori. Ieri sera al culmine di una lite sorta per futili motivi, probabilmente sotto l’influenza dei fumi alcolici, il Lo Presti aggrediva il padre e lo minacciava di morte, tanto da richiedere l’intervento dei Carabinieri.

Durante le fasi in cui i militari dell’Arma cercavano di ristabilire la calma, Lo Presti sferrava un pugno al volto del padre procurandogli lesioni guaribili in giorni due. Dopo l’arresto è stato condotto presso il carcere di Enna come disposto dal sostituto procuratore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X