IL CASO

Stalking alla compagna di classe, in 10 a rischio processo nell'Ennese

di

ENNA. Una quindicenne sarebbe stata ripetutamente picchiata, minacciata e schernita dai suoi compagni di classe. Un incubo ricorrente, ha raccontato, talmente insostenibile da costringerla a lasciare quell'istituto e andare a vivere in un'altra provincia della Sicilia.

Per questo, un'incredibile storia di bullismo avvenuta in una scuola superiore di un piccolo paese della provincia di Enna, la Procura minorile di Caltanissetta ha chiesto il rinvio a giudizio con l’accusa di stalking a carico di otto ragazzi e due ragazze.

I fatti, risalenti al periodo tra il 2011 e il 2012, costrinsero la presunta vittima a lasciare quell'istituto e persino ad andare a vivere lontano, trasferendosi con tutta la famiglia in un'altra provincia della Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X