SERIE D

Il Troina coltiva il grande sogno della Lega Pro

di
Troina serie D, Enna, Sport
Rodrigo Martin Tuninetti

TROINA. «Vogliamo assolutamente restare in vetta fino alla fine del campionato. Il sogno della Lega Pro è qualcosa che vogliamo tutti, dai giocatori all’allenatore. Lo stiamo facendo per tutti noi e per la grande persona che è il nostro presidente». Così Nicola Santangelo, direttore generale del Troina calcio, annuncia la prima di dieci partite che decideranno la corsa in vetta al girone I di serie D, che i troinesi comandano da mesi, nonostante il vantaggio si sia inesorabilmente ridotto nelle ultime giornate. Ora i più immediati inseguitori della Vibonese, domani impegnati sul campo della Gelbison Vallo di Lucania, sono sotto di un punto.

S’inizia domani dal match casalingo dei rossoblu con il Messina, gara che si è conclusa in pareggio all’andata e che adesso, tra le mura amiche del Silvio Proto, i troinesi si augurano di condurre in porto. Il tecnico Pagana ha recuperato dopo due mesi il proprio bomber Diop, autore di 13 gol in 13 partite, che però difficilmente avrà i 90 minuti nelle gambe, dopo aver giocato solo venti minuti nella sfortunata trasferta di Vibo, di domenica scorsa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X