IL CASO

Cava di Agira negata a Fassa Bortolo, SiciliAntica: "Delibera surreale"

di

AGIRA. Duro attacco della presidente di SiciliAntica nei confronti del Comune di Agira, sulla delibera del Consiglio che ha stabilito di chiedere alla Regione la modifica del provvedimento con cui la Sovrintendenza boccia il progetto della Fassa Bortolo, un piano da 25 milioni per circa 100 posti di lavoro. SiciliAntica invece definisce la delibera «surreale».

Lo spostamento, secondo Simona Modeo: «Non sarebbe possibile, perché non si tratta solo di reperti mobili, ma di strutture murarie che, “strappate” dal loro contesto, perderebbero il alore di testimonianza storica del luogo in cui sono state realizzate.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X