CARABINIERI

Maltrattava i genitori, arrestato a Regalbuto

di

REGALBUTO. Continuava a maltrattare i genitori e per questo morivo, L.A., 34 anni di Regalbuto, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Nicosia, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal tribunale di Enna.

L’arresto è scattato con le accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate, nei confronti dei propri genitori. Il trentaquattrenne adesso si trova ai domiciliari in una casa di cura del circondario ennese.

Già nel 2016 era stato arrestato con le stesse accuse e anche allora era stato accolto in una struttura analoga.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X