Mafia e tentata estorsione ad Aidone, nomi e foto dei tre arrestati

Ecco i nomi e le foto delle tre persone arrestate dalla polizia ad Aidone, a conclusione di una indagine coordinata dalla Dda di Caltanissetta e svolta dalla Squadra Mobile di Enna, con l'accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso e tentata estorsione ai danni un imprenditore titolare di una ditta edile.

In manette sono finiti Isidoro Di Pino, Giuseppe Miccihè e Filippo Scivoli. Vengono indicati come vicini al boss della Sicilia orientale Salvatore Seminara, scarcerato nel 2013 per scadenza dei termini di custodia, al vertice della famiglia mafiosa di Caltagirone. I tre, tutti di Aidone, sarebbero strettamente legati anche alla famiglia di Raddusa, controllata comunque dallo stesso Seminara.

Dalle indagini è emerso inoltre che uno degli arrestati sarebbe stato in grado di esercitare significative influenze sul Comune di Aidone, in particolare, nella gestione della raccolta dei rifiuti e del taglio degli alberi correlati al decoro urbano, nonché nell'organizzazione di iniziative di intrattenimento a favore di un'attività commerciale.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X