POLIZIA

Spacciava marijuana davanti al cimitero, nigeriano arrestato ad Enna

di
spaccio marijuana enna, Enna, Cronaca
Hassan Sule

Avrebbe abbordato i suoi giovani clienti davanti al cimitero della SS. Madonna della Visitazione ad Enna. Questo comportamento di un ventottenne nigeriano ha insospettito gli agenti della sezione antidroga e contrasto al crimine diffuso. I poliziotti hanno così deciso di effettuare una perquisizione. Addosso aveva alcune dosi di marijuana e la somma di oltre 450 euro.

Gli agenti gli hanno chiesto i documenti, ma lui ha mostrato agli investigatori un documento con generalità diverse da quelle effettivamente possedute. I poliziotti hanno deciso di effettuare un’ulteriore la perquisizione nell’abitazione dell’uomo, trovato altra marijuana e un bilancino elettronico di precisione, utilizzato per confezionare la droga.

Il ventottenne Hassan Sule è stato denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti e per falsa attestazione delle sue generalità. Sono stati sequestrati complessivamente otto grammi di marijuana, suddivisa in quattro stecche e cinque spinelli, già confezionati, la somma ritenuta provento di spaccio di  450 euro e il bilancino di precisione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X