COMUNE

Gettonopoli a Enna, scattano ventitré rinvii a giudizio

di

Tre piene assoluzioni, per gli ex consiglieri comunali di Enna Gianfranco Gravina, Mauro Incardone e Filippo Fiammetta, che avevano scelto il rito abbreviato; e ventitré rinvii a giudizio per ex consiglieri, segretari, presidenti e vicepresidenti di commissione della scorsa legislatura. Si è chiusa così, dinanzi al gup Vittorio La Placa, l’udienza sulla cosiddetta «gettonopoli» ennese, che segue un’inchiesta della Digos su presunte false presenze dei consiglieri nelle riunioni di commissione.

Tra i rinviati a giudizio, che saranno processati a partire dal prossimo 30 ottobre dinanzi al giudice monocratico Alessandra Maira, figura il nome dell’ex consigliere, oggi sindaco di Enna, Maurizio Dipietro, il quale è intervenuto pubblicamente più volte, in passato, su questa vicenda, rivendicando la propria innocenza.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X