GUARDIA DI FINANZA

Scoperte e sequestrate due discariche abusive a Pietraperzia

Due aree estese per complessivi 32 mila metri quadrati riconducibili ad una ditta che si occupa del commercio al dettaglio di materiale da costruzione sono state sequestrate nel Comune di Pietraperzia perché contenenti rifiuti speciali e pericolosi da militari della Guardia di finanza di Piazza Armerina e del locale distaccamento del Comando Corpo Forestale.

Nelle aree, vicino a un torrente, sono stati trovati in stato di abbandono chassis di automezzi, un consistente quantitativo di materiale ferroso di varia natura privo di qualsiasi protezione od isolamento, parti meccaniche di auto, 23 mezzi pesanti, rifiuti speciali provenienti da demolizioni edili e fusti contenenti centinaia di litri di olio esausto. I proprietari dovranno ora rispondere dell’illecita gestione di rifiuti e di gravi reati ambientali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X