POLIZIA

Lei vuole lasciarlo, lui le prende le chiavi dell'auto: finisce ai domiciliari a Barrafranca

di
Enna, Cronaca
Vincenzo Bellanti

Toglie le chiavi dell'auto alla compagna che voleva lasciarlo e non le permette di andar via. E’ successo a Barrafranca. Alla sala operativa della questura arriva la segnalazione che una donna sarebbe stata sottoposta a maltrattamenti e segregata dal convivente.

Allertate le pattuglie di Enna, è stato rintracciato Vincenzo Bellanti, di 63 anni, che si trovava ad Enna Bassa. L’uomo si era allontanato da casa a bordo di un’utilitaria. Il veicolo era privo di assicurazione.

Bellanti è stato sottoposto a perquisizione. Addosso aveva un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 18,5 centimetri, con manico in legno e lama da punta e taglio, nascosto dentro la tasca dei pantaloni. Sotto il sedile è stata trovata una catena in metallo della lunghezza di 190 centimetri.

L’uomo è accusato, oltre che per il porto abusivo di armi, anche di maltrattamenti in famiglia, violenza privata.

Bellanti è stato posto al regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria procedente, la procura della repubblica presso il Tribunale di Enna, che ha coordinato le indagini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X