RIFIUTI

Riapre la discarica di Enna ma 9 Comuni non sono in regola con i pagamenti

di

La discarica di Cozzo Vuturo torna a funzionare, da mercoledì prossimo, con la sola vasca B1 mentre la B2, così promette il Governo regionale, riprenderà a funzionare presto, ma otto Comuni ennesi, compreso Enna nel cui territorio si trova la discarica e che per questo chiede le royalties, continuano a non pagare.

Da martedì prossimo potranno varcare i cancelli solo i Comuni in regola con i pagamenti, mentre non potranno accedere, a meno che non saneranno i propri debiti nei confronti della Srr, i Comuni di Agira, Barrafranca, Cerami, Gagliano Castelferrato, Leonforte, Nicosia, Pietraperzia e Valguarnera, ma anche Enna che hanno una esposizione debitoria complessiva di circa 300 mila euro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X