CARABINIERI

Praticava il gioco d’azzardo in strada, marocchino denunciato a Piazza Armerina

di

Con un tavolinetto si era installato nell’area delle giostre, in via Berlinguer, dove catturava l’attenzione e l’interesse soprattutto di giovanissimi e li invitava a giocare a dadi, ma non solo per divertirsi, quanto per puntare denaro. I carabinieri della compagnia di Piazza Armerina, comandati dal maggiore Vincenzo Bulla, hanno denunciato un cittadino marocchino, di 57 anni, per esercizio del gioco d’azzardo. L’uomo aveva circa 300 euro, di vario e piccolo taglio che sono stati sequestrati. Per lui si profila anche il foglio di via obbligatorio dal Comune di Piazza Armerina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X