IL PROGRETTO

Barrafranca, lavori per rendere più sicuro il territorio

di
Barrafranca lavori, Enna, Economia

La comunità di Barrafranca ricorda ancora il dramma delle sei vittime che 27 anni fa morirono trascinate dalla furia dell’alluvione e, da allora, ha continuato a fare i conti con l’alto rischio idrogeologico del suo territorio. Nel mese di agosto due notizie su progetti che questo rischio lo mitigherebbero lasciano ben sperare.

Si tratta del finanziamento della progettazione esecutiva per convogliare le acque piovane dal centro della città al torrente Canale per poco meno di 300 mila euro, che si aggiungono ai circa 2 milioni per i lavori di mitigazione del rischio idrogeologico delle pendici di via Catania, che la Regione ha ritenuto ammissibile.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X