IL CASO

Enna, Consorzio di bonifica: lavoratori senza soldi da 5 mesi

Per i 130 lavoratori del Consorzio di bonifica 6 di Enna, che da 5 mesi non ricevono lo stipendio, i sindacati chiedono l'aiuto del Prefetto e paventano problemi di ordine pubblico dovuti all'esasperazione dei lavoratori che versano in uno stato di indigenza.

Lo stato di agitazione dei lavoratori, che nonostante non abbiano ricevuto lo stipendio hanno continuato a lavorare, si trascina da un paio di mesi, ma adesso, a quanto dicono i sindacati, gli animi si stanno esacerbando e i lavoratori potrebbero inoltre incrociare le braccia lasciando a secco le campagne.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X