POLIZIA

Coltivava marijuana in un terreno, un arresto a Centuripe

di

È stata trovata una coltivazione di marijuana in un appezzamento di terreno in una contrada Cugno di Carcaci a Centuripe. La polizia ha arrestato Antonio Zaffora, di 37 anni, accusato dei reati di coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di arma da fuoco.

La coltivazione di marijuana è stata individuata dal personale della squadra mobile di Catania e del commissariato di Adrano. Gli agenti hanno effettuato un servizio di osservazione nella zona di Centuripe, dopo aver notato un uomo che irrigava la zona: è scattata così una perquisizione all’interno dell’area ha permesso di  trovare e sequestrare 2.545 piante di cannabis indica.

La perquisizione è stata estesa all’interno di un casolare di pertinenza del terreno, dove sono stati trovati  e sequestrati 170 grammi di marijuana già essiccata, un revolver e munizioni di vario calibro. L'uomo è stato portato nel carcere di Enna a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X