POLIZIA

Aidone, scoperto un centro abusivo di scommesse: scatta una sanzione da 50 mila euro

centro scommesse abusivo Aidone, Enna, Cronaca
Foto archivio

Raccolta di scommesse abusiva ad Aidone. Gli uomini della squadra amministrativa del commissariato della polizia di stato di Piazza Armerina, con il personale dell’agenzia delle dogane e dei monopoli di Enna hanno accertato che il titolare di un centro di Aidone  ha raccolto scommesse con un allibratore estero non autorizzato ad operare in Italia.

Per questo il titolare è stato denunciato all’autorità giudiziaria per aver esercitato abusivamente, in mancanza di licenza l’attività di gestione di sala scommesse.

Nei confronti del gestore, inoltre, sono state elevate sanzioni amministrative da 50 mila euro e l’apparecchiatura del locale, che è stata sottoposta a sequestro amministrativo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X