CARABINIERI

Un operaio di Villarosa viaggiava in auto con mezzo chilo di droga: arrestato

Arrestato, nella notte fra domenica e lunedì, e trasferito nel carcere di Enna un venticinquenne che viaggiando in auto aveva cercato di disfarsi di 441 grammi di droga. S. M. L., queste le iniziali fornite dai carabinieri che hanno operato l’arresto nel corso di un controllo del territorio, si è addossato la titolarità della droga e così ha messo al riparo da ogni eventuale azione penale gli altri due giovani che viaggiavano con lui.

Si aspetta la convalida che potrebbe tenersi oggi.

"I carabinieri della Stazione di Villarosa, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti - spiega il capitano Alberto Provenzale, che comanda la Compagnia di Enna - mentre stavano operando un controllo stradale, a Villarosa, hanno fermato l’auto su cui viaggiava S.M.L., assieme ad altre due persone, ma prima di arrestare il veicolo avevano buttato qualcosa dal finestrino".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X