NOMINATA DA MUSUMECI

Acqua, già al lavoro la commissione per l’Ato idrico ennese

La commissione tecnica per l’Ato idrico ennese, istituita dal presidente della Regione Nello Musumeci, con proprio decreto, sarà presieduta dal commissario straordinario Ferdinando Guarino che è anche liquidatore dell’Ato idrico.

Della commissione fanno parte, come componenti, i sindaci di Calascibetta, Piero Capizzi, di Nicosia, Luigi Bonelli, e di Regalbuto, Francesco Bivona, ma anche Angelo Assennato in rappresentanza delle organizzazioni sindacali, Carlo Garofalo in rappresentanza dei comitati cittadini per l'acqua pubblica, e Salvatore Anzà, dirigente del Dipartimento regionale dell’acqua e dei rifiuti.

Tutti i componenti della commissione tecnica per la loro attività non saranno pagati, è previsto solo un rimborso per le spese di missione per il componente regionale.

"Con la commissione tecnica - dice il sindaco di Regalbuto, Francesco Bivona - spero si possano mettere in luce una serie di questioni. La necessità di questa commissione - ricorda - era nata all’interno dell’assemblea Ati e la nomina dei sindaci manifesta la volontà di fare parlare i territori".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X