NUOVI DISAGI

Enna, troppe richiese di risarcimento: chiusa la strada per "Mulinello"

di

Chiusa a distanza di nove mesi dall’ultima volta la strada provinciale 7/a "Pirato - Mulinello", per le pessime condizioni del manto stradale e per le troppe richieste di risarcimento degli automobilisti che percorrendo l’arteria si ritrovano le auto danneggiate.

La strada, sulla quale era già in vigore da oltre un anno un limite massimo di velocità di 20 chilometri orari, è stata chiusa per sei chilometri su decisione del commissario straordinario del Libero consorzio comunale di Enna Ferdinando Guarino che lunedì ha emesso apposita ordinanza.

"Lungo il piano viario - scrive il commissario Guarino nell’ordinanza di chiusura al transito sulla provinciale 7/a - sono presenti varie deformazioni e buche dal km zero al km sei".

Proprio a causa di queste problematiche ad agosto del 2017 un’altra ordinanza commissariale aveva abbassato il limite di velocità a 20 chilometri orari.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X