GUARDIA DI FINANZA

Scoperto falso dentista a Nicosia, sequestrati studio e attrezzatura

di

È stato individuato un falso dentista a Nicosia. Le fiamme gialle hanno segnalato all’autorità giudiziaria un uomo che praticava l'attività di dentista senza autorizzazioni. L'uomo è stato denunciato per  esercizio abusivo della professione medica.

Il sedicente dentista esercitava l’attività sanitaria senza essere iscritto all’ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri e senza aver conseguito i prescritti titoli idonei per legge.

L'uomo è risultato sconosciuto al fisco sin dal 2009. All'interno dei locali adibiti a studio dentistico, i militari hanno riscontrato, e sequestrato tutto: la sala d’attesa, la poltrona da lavoro, il materiale medico e strumentazione tecnica per un valore complessivo di circa 100.000 euro.

Al termine delle indagini, le fiamme gialle ennesi hanno proceduto alla ricostruzione dei compensi ricevuti dal professionista e non dichiarati al fisco, segnalando all’agenzia delle entrate un reddito per un ammontare di circa 600.000 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X