ENNA

Stalking nei confronti dell'ex, un giovane arrestato a Piazza Armerina

di

Non riusciva a rassegnarsi alla fine della relazione con la sua ex il giovane piazzese arrestato dai carabinieri di San Michele di Ganzaria e finito ai domiciliari. Del giovane, di cui non si conoscono le generalità, si sa che ha 25 anni, che ha cercato di sfondare la porta di casa della ex e che ha aggredito i carabinieri che erano intervenuti chiamati dalla vittima e che tentavano di calmarlo.

Sulla base di quanto sostengono gli inquirenti, il venticinquenne sarebbe "gravato da precedenti di polizia" e l’arresto è stato contestato con le accuse di atti persecutori, nei confronti della ex, e di resistenza a pubblico ufficiale.

Sulla base di una rima ricostruzione lunedì sera il ragazzo, avrebbe lasciato Piazza Armerina per raggiungere la non lontana San Michele di Ganzaria, città in cui vive la sua ex fidanzata che però di lui non vuole più saperne.

L'articolo completo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X