stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca «Minacce alla ex» a Nicosia: non potrà più avvicinarsi a lei
STALKING

«Minacce alla ex» a Nicosia: non potrà più avvicinarsi a lei

di
Provvedimento restrittivo per un trentaquattrenne che risiede nella frazione di Villadoro

ENNA. Ennesimo caso di stalking, il secondo nel giro di pochi giorni in città. Il copione è quello ormai noto: un uomo che non riesce a comunicare nel modo giusto con la propria ex compagna, non accetta la separazione e l’unica cosa che riesce a fare è minacciarla e perseguitarla, per questo un trentaquattrenne di Villadoro, frazione di Nicosia, S.L., è stato sottoposto ad un provvedimento cautelare restrittivo. Non potrà avvicinarsi alla sua ex convivente e a notificargli la decisione del Giudice sono stati, ieri, i carabinieri della Compagnia di Nicosia.

Come spesso accade le umiliazioni, le ingiurie e le persecuzioni si susseguivano da tanti, troppi, anni. Sulla base delle prove raccolte dai carabinieri, finita la relazione sentimentale, dopo un periodo di tranquillità, S.L. ha preso a perseguitare la sua ex per gelosia.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X