stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Autostrada, sopralluoghi sul viadotto Mulinello
PALERMO-CATANA

Autostrada, sopralluoghi sul viadotto Mulinello

di

ENNA. Anno zero per le strade siciliane. Un'altra importante arteria, la Sp4 che collega Piazza Armerina, Valguarnera ed Aidone con l'autostrada Catania- Palermo, svincolo Dittaino, è sotto la lente d’ingrandimento. In particolare i piloni che sostengono il viadotto Mulinello, lungo 427 metri. I piloni che reggono il viadotto risultano, infatti, danneggiati dalle intemperie del tempo: ben visibili crepe e i ferri che sostengono la struttura in cemento armato sono ormai a vista.

La segnalazione che ha fatto scattare l’allarme, corredata da un dossier fotografico, era arrivata la settimana scorsa dal Movimento 5 Stelle di Piazza Armerina. A seguito di ciò nei giorni scorsi i carabinieri di Valguarnera, comandati dal luogotenente Nicola Lo Moro, congiuntamente col Responsabile del servizio Manutenzione Strade della Provincia di Enna, l’ingegnere Giuseppe Colaianni, hanno effettuato un sopraluogo per verificare quanto denunciato. Dal sopraluogo sarebbe emerso comunque che in quasi tutti i 16 piloni che reggono il viadotto vi è un rigonfiamento delle armature metalliche, determinate da infiltrazioni di acqua.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X